Progetto allestimento: Arch Gaetano Manganello, Arch Mario Chiavetta
Curatori mostra: Arch Gaetano Manganello, Arch Mario Chiavetta
Luogo:

Piazza Cavour, Favara

Data: 12-30 Maggio 2017

Progetto pubblicato su:

INTERNI Luglio-Agosto 2017

Nel contesto del convegno nazionale "Nuove politiche urbane per una Rigenerazione Sostenibile" svoltosi a Favara il 12-13 Maggio 2017, promosso dall'Ordine degli Architetti di Agrigento, con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Architetti, si inscrive nell’installazione su Piazza Cavour a Favara, curata dall’Ordine degli Architetti di Agrigento e dalla Fondazione ARCH dell’ordine degli Architetti di Ragusa, questo evento  mostra, che  traduce le linee di tendenza dell’architettura siciliana in un più ampio scenario nazionale ed internazionale, estendendo l’invito a partecipare a tutti gli architetti italiani. Ciò a partire da quelle architetture e da quei progetti che hanno saputo reinterpretare il paesaggio antropizzato ed urbano valorizzandone segni e fruizione e da tutti quegli interventi, alla piccola e grande scala, che hanno innescato virtuose azioni di riqualificazione ambientale e di rigenerazione urbana sostenibile.
Pertanto, in seno all’attuale dibattito in questo primo squarcio di terzo millennio, a partire dalla centralità del tema del “PROGETTO” e dalla ricerca della “QUALITÀ”, attraverso la produzione architettonica dei nostri iscritti e di tutti gli architetti italiani, si intendono individuare temi e criticità legate agli aspetti disciplinari del nostro splendido “mestiere d’arte” in un momento in cui gli spazi per operare la “QUALITÀ” diventano sempre più esigui ed in uno scenario normativo ed istituzionale che depotenzia la figura dell’architetto ed il suo specifico ed originale profilo professionale.
L’allestimento a Favara, nella piazza Cavour, come quelli realizzati a Ragusa nel ponte nuovo e a Palermo in piazza Politeama, consiste in una struttura temporanea, in legno, caratterizzata da moduli regolari posizionati con un passo costante, formanti due semicerchi traslati tra di loro che racchiudono tutte le tavole dei progetti presentati, esposte una per ciascun modulo. L’architettura  dell’allestimento è così fortemente caratterizzata e vuole interpretare l’importanza che essa deve avere nei processi di cambiamento delle nostre città.

 

 

Architrend Architecture - Via Padre G. Tumino, 23 - Ragusa (RG) - Tel.: +39 0932.652661 - Tel.: +39 0932.256873 - Email: [email protected] - P. IVA: 00833530884