Christie e Jordan Poco conosciuto Collegamento

Molte persone conoscono Doug Christie come il difensore dal naso duro sui Sacramento Kings durante le loro profonde corse playoff nei primi anni 2000.

Molte persone conoscono Montell Jordan come l’uomo dietro la canzone di successo chart-topping “This is How We Do It”.

Tuttavia, ciò che la maggior parte delle persone potrebbe non sapere è che entrambi condividevano una stanza del dormitorio ai tempi del college.

Durante il loro tempo alla Pepperdine University, un college privato a scenic Malibu, in California., Christie e Jordan erano compagni di stanza mentre nelle prime fasi delle loro rispettive carriere.

L’ex King era una guardia di spicco nella squadra di basket Pepperdine prima di essere scelto nel primo giro del Draft NBA 1992. Montell, tuttavia, ha svolto un ruolo diverso nella squadra.

“Ero alto ma non riuscivo a giocare a palla”, ha detto il cantautore dopo la sua performance nel primo tempo alla prima partita di Sacramento #FlashbackFriday.

L’artista di successo presto-to-be era uno dei gestori di attrezzature della squadra, dove ha lavorato in qualcosa che ha chiamato “the cage” lavare le uniformi della squadra e altri attrezzi. Nonostante la disparità nei loro ruoli, Montell ha detto che essere compagni di stanza con Christie ha portato in alcuni “tempi piuttosto fresco insieme al college”.

Immagino di essere @ montelljordan concerto ora pic.Twitter.com / T02I2DcnSn

— Neva Giocare Yo Self (@habad95) Ottobre 31, 2015

Quando non aiutare la squadra di basket, Jordan era tornato nella sua stanza a lavorare sulla sua carriera musicale in erba.

“Tornerei nella stanza e avrei dei fogli appesi alle pareti per attutire il suono”, ha detto Christie del suo ex coinquilino. “Cantava e faceva le sue cose. Ci siamo divertiti un sacco.”

Mentre alla fine si separarono dopo il college, Doug e Montell rimasero in contatto un po ‘ negli anni successivi.

“Quando la sua canzone è uscita per la prima volta,” Questo è come lo facciamo”, ho portato mia figlia al concerto”, ha ricordato il numero 13. “Ha firmato un disegno di legge $100 per lei e l’ho incastrato.”

“In realtà le nostre carriere sono decollate allo stesso tempo”, ha detto Jordan. “Come è stato redatto e entrando nella NBA, circa un anno o due dopo, finirei per firmare per Def Jam Records. Mentre avevo il record n. 1 nella nazione stava giocando per i Sacramento Kings.”

I due si sono riuniti venerdì sera prima della performance di Jordan alla Sleep Train Arena, riformando quella che Christie teorizza essere la coppia di coinquilini di maggior successo mai uscita da Pepperdine. Con una canzone certificata platino e 15 anni di carriera NBA tra di loro, sarebbe difficile sostenere il contrario.

[email protected] Vivek e @ montelljordan! pic.twitter.com/uzOeBNYNmb

@Vivek la vostra ospitalità è stata meravigliosa. Onorato di aver trascorso del tempo con te stasera! @ SacramentoKings pic.twitter.com/zchyzajuaL

— Montell Jordan (@montelljordan) Ottobre 31, 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.